Gli sponsor

SEGUICI ANCHE SU:

Goletta Oloferne

La NAVE DI CARTA

facebook_iconSM

 

 

 

LA NAVE DI CARTA E' SOCIO FONDATORE E MEMBRO

logouvs_posit

 

 

Chi siamo

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

La Nave di Carta è un’associazione fondata nel 1998 per promuovere e diffondere la cultura del mare e della navigazione a vela come mezzo educativo per i giovani, per la prevenzione e il recupero del disagio sociale, fisico e psichico.

La Nave di Carta, in collaborazione con l’Assessorato alla Città dei Giovani, l’assessorato alla Pubblica Istruzione della Spezia, i comuni di Portovenere e Lerici, la Regione Toscana, ha dato vita a progetti di crociere didattiche che hanno coinvolto più di mille ragazzi delle scuole primarie e secondarie ospitati a bordo delle due imbarcazioni dell’associazione: la goletta Oloferne e il ketch Mariangela.

bambini_drizza

Con la ASL 5 della Spezia, la Fondazione Cardinal Maffi e le ASL di Roma ha promosso progetti di supporto terapeutico per gruppi di disabili mentali.

La nave per i disabili

Con il Centro di giustizia minorile della Liguria ha avviato un progetto di recupero delle devianze giovanili attraverso la navigazione. Il progetto, varato nel 2006, si sviluppa nell’ambito del protocollo d’intesa siglato tra il Ministero della Giustizia e l’Unione vela solidale, l’organismo nazionale che riunisce le associazioni che operano nel sociale attraverso la pratica della navigazione a vela, e di cui La Nave di Carta è stata promotrice.

Le base nautica dell’associazione è nel Comune di Portovenere e, sin dalla sua fondazione, La Nave di Carta ha lavorato in stretto contatto con il territorio del golfo della Spezia, con le istituzioni locali, con enti culturali e associazioni.

Il presidente della Nave di Carta  è Marco Tibiletti, velista, da oltre quindici anni impegnato in attività nautiche a scopi educativi. È consulente editoriale di Mursia, storica casa editrice italiana, e comandante di Goletta Verde di Legambiente.